EVENTI DICEMBRE 2018

COSA FARE IN VERSILIA?

Quando si pensa alla Versilia, subito diventa naturale l’associazione con l’estate, il sole, il mare e il divertimento.

Ma non lasciamoci intimorire dalle altre stagioni!

La nostra zona, a metà strada tra il Mar Tirreno e le Alpi Apuane, è una meta ricca e piena di sorprese anche in  periodo autunnale / invernale / primaverile.
Scopriamo insieme cosa fare in Versilia!

– Spa e centri benessere
La Versilia raccoglie nella sua area tantissime locations in cui è possibile poter fuggire dalla routine quotidiana per godersi piacevoli momenti di assoluto relax, coccolati dal calore di saune e bagni turchi e dalle sapienti tecniche di massaggio di staff competenti e professionali.

Mostre, musei e visite
L’arte e la cultura, tasselli fondamentali per tutta la regione, trovano anche in Versilia la propria valorizzazione.Pietrasanta, “la piccola Atene”, ha ospitato mostre di Igor Mitoraj e Fernando Botero; Stazzema, sede del Parco della Pace e del Museo della resistenza, ospita anche, nelle vicinanze, l’Antro del Corchia, un percorso sotterraneo di oltre 60 km all’interno del parco Regionale; Seravezza e Forte dei Marmi, in cui si trovano alcune delle ville più belle della famiglia dei Medici, fatte di marmo e di storia; a Massarosa, affacciata sul lago di Massaciuccoli, è invece possibile visitare un’area archeologica che preserva resti dell’antico Impero Romano ancora in ottimo stato.

Sport e territorio
Nonostante le più frequenti piogge e il tempo più variabile, il territorio della Versilia offre comunque la possibilità di praticare molti sport e attività all’aria aperta. I più quotati sono la mountain-bike ed il trekking, in gruppi organizzati o in solitaria, con percorsi di ogni genere, affacciati sulla costa e sul mare, inerpicati lungo i sentieri di montagna oppure attraverso le cittadine, i borghi e l’Art Nouveau di Viareggio. Da non perdere la scalata verso la cima del Monte Matanna, o verso quella, più alta in assoluto, del monte Pisanino, che caratterizzano Le Alpi Apuane.

La via Francigena

La Via Francigena è quella strada che i pellegrini percorrevano a piedi da Canterbury a Roma o al porto di Brindisi, in visita alla tomba di Pietro. Ben due tappe del percorso si trovano in Versilia, e precisamente la numero 4 in Toscana, da Avenza a Pietrasanta, e la numero 5 in Toscana, da Pietrasanta a Lucca. Quale migliore opportunità per fare un tuffo nel passato e ripercorrere i luoghi immersi nella natura Toscana, all’insegna dell’avventura e della riflessione interiore.

Carnevale di Viareggio
Il mese di Febbraio in Italia è il mese dedicato ai festeggiamenti di Carnevale. Il Carnevale di Viareggio è il più famoso carnevale della Toscana, con cinque grandi parate nel mese di febbraio, durante le quali gli abitanti e i visitatori si travestono con maschere e costumi preparati appositamente per l’evento e seguono gli enormi carri lungo il corso viareggino, a ritmo di musica e danze.

-Mercati settimanali

Lunedì: Seravezza & Lido di Camaiore (Viale J.F. Kennedy)

Martedì: Massarosa, Viareggio (ex campo di aviazione), Capezzano Pianore (Piazza degli Alpini)

Mercoledì: Forte Dei Marmi (Piazza Gugliemo Marconi), Stiava

Giovedì: Pietrasanta (Piazza Statuto), Viareggio (Passeggiata e centro città), Lido di Camiore (Passeggiata)

Venerdì: Camaiore (Via Orbedan), Torre del Lago Puccini, Vallecchia

Sabato: Tonfano, Querceta, Viareggio (Marco Polo)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.